Miglior epilatore a luce pulsata – recensioni, prezzi e offerte

Miglior epilatore a luce pulsata-quale comprare e soprattutto come scegliere quello giusto per te ed al miglior prezzo.



Di cosa si tratta? Di uno strumento per la depilazione che si basa su una tecnica simile a quella laser e che a differenza di questa non viene distribuita sulle zone interessate sotto forma di luce intensa, ma tramite “spot”, pulsazioni intermittenti, che assorbite dalla melanina contenuta nel pelo, innalza la temperatura del bulbo pilifero, sciogliendolo: agendo sul pigmento della peluria, si tratta di un tipo di distruzione molto efficace sui peli scuri, che ne contengono in quantità maggiore. Quello che rende questa tecnica efficace è che non si limita a rimuovere il pelo, ma agisce sulla radice, per indebolirla e inibirne la ricrescita.

Fino a non molto tempo fa si trattava di una metodica eseguita solo da dottori (la luce pulsata, infatti, non viene usata solo per scopi estetici, ma anche per la fotocoagulazione dei capillari visibili sul viso e sul corpo, e per l’acne) e da estetiste specializzate, per cui gli apparecchi erano disponibili solo negli studi medici o nei centri di estetica; mentre attualmente è possibile utilizzare gli epilatori a luce pulsata anche a casa.

   Scopri tutti epilatori a luce pulsata in offerta su Amazon   

 

Miglior epilatore a luce pulsata: classifica per prezzo crescente

Gli apparecchi di a luce pulsata in commercio consentono di procedere al trattamento fai da te, garantendosi così costi più contenuti rispetto ai cicli svolti presso professionisti (costi che variano a seconda della zona trattata, e che vanno dalle 30-40 euro per l’inguine e le ascelle fino alle 80-100 euro per le gambe), e una maggiore comodità (in considerazione del fatto che la durata varia dalle 5 alle 10 sedute, anche in questo caso in base alla zona, dal momento che sono richieste circa 4 sedute per le sopracciglia e i baffetti, e almeno 8 per il resto del corpo).

Pure se casalinghi, è chiaro che gli epilatori a luce pulsata possono costare anche cifre ragguardevoli e per questo che cominciamo la nostra classifica con un prodotto abbastanza accessibile, il cui prezzo resta al di sotto dei 200 euro: si tratta del D Light 360.

Si tratta di un modello che vanta un ottimo rapporto qualità/prezzo, dal momento che consente addirittura 3 trattamenti (acquistando le apposite lampade fotoringiovanimento ed acne, l’apparecchio può essere adoperata anche per rughe e segni d’età), ed eccelle per il design compatto, la maneggevolezza e la potenza, grazie al condensatore ad elevate prestazioni che può erogare fino a 6J/cm² su di una superficie di ben 4,5cm², che garantisce risultati rapidi e sicuri.

Inoltre il display permette di visualizzare in tempo reale il numero di flash a disposizione, il tipo di trattamento in uso, il livello di potenza selezionato, il numero di spot a disposizione della lampada inserita, l’accensione della ventola di raffreddamento, l’energia selezionata (tra 5 diversi livelli).

Tra gli altri vantaggi: 2 modalità di funzionamento opzionabili (modalità flash singolo oppure a scorrimento), cavo lungo più di un metro (che permette di adoperarlo agevolmente senza necessità di restare in prossimità della presa di corrente), e possibilità di sostituire le lampade una volta esaurite (siete incuriosite da quest’affermazione? Beh, se volete comprenderne il senso dovete continuare a leggere!).



È firmato Remington l’IPL6750 i-Light Prestige, e costa 240 euro, che si fregia di una finestra più grande del 50% rispetto ai competitor (che copre una maggior superficie di pelle), con l’accessorio corpo di 3cm² (3 secondi di intervallo tra un flash e l’altro) e l’accessorio viso di 2, come quello per la zona Bikini; presenta 5 Livelli di Intensità, con un Sensore integrato per la pelle; una Modalità di utilizzo Multi-Flash e una con Flash singolo; un Voltaggio universale, un’Elegante valigetta, e una Garanzia di 2 anni. Questo apparecchio sfrutta la tecnologia PROPULSE creata da Remington: un impulso di luce intensa, clinicamente testato, che colpisce il pelo direttamente alla radice, portando ad una riduzione dei peli permanente e ad una pelle estremamente liscia.


Scontato
Remington IPL6750 Epilatore a Luce Pulsata i-Light Prestige, Rosa/Bianco
spectrum Brands - Salute e Bellezza
399,99 EUR - 173,10 EUR 226,89 EUR

Poco più di 270 euro sono necessari per il Braun BD 5009: anche in questo caso si tratta di un macchinario multifunzione, che associa all’epilazione la capacità esfoliante.

Poiché la pelle ha tonalità che variano a seconda della parte del corpo, questo macchinario per la luce pulsata della Braun è dotato della funzione SensoAdapt che valuta la tonalità della pelle e in automatico ottimizza l’intensità per garantire sicurezza ed efficacia. E poiché ogni zona ha maggiori o minori terminazioni nervose, la sensazione dolorosa potrebbe modificarsi: ecco perché è possibile anche optare per la modalità delicata, che utilizza un’intensità adatta alle aree sensibili come quella bikini o le ascelle.

Tuttavia, quest’apparecchio presenta il grosso limite di non essere dotato di riduttore, per cui non è praticissimo quando si tratta di occuparsi delle zone del viso.


Scontato
Braun Silk-Expert 5 IPL BD 5009 Epilatore a Luce Pulsata per l'Epilazione Definitiva dei Peli...
Procter & Gamble - Salute e Bellezza
459,99 EUR - 155,10 EUR 304,89 EUR

A circa 320 euro e sempre della medesima azienda il Silk-expert IPL BD5001, che si consiglia di utilizzare una volta la settimana per i primi 6-12 trattamenti, riducendo poi a 1 ogni paio di mesi, e depilando sempre preventivamente le zone da trattare con il rasoio: già dal terzo trattamento sarà possibile effettivamente notare una sensibile diminuzione della ricrescita dei peli (e addirittura punti nei quali la diradazione sarà pressoché totale), anche se i risultati, come pure la sensazione dolorosa (che generalmente è solo di calore e pizzicore).

Resta il pregio del precedente modello Braun della regolazione dell’intensità della luce in base al fototipo, ma permane anche la pecca della mancanza del riduttore per le zone piccole. 



Tra i migliori epilatori a luce pulsata oggi disponibili figura il D Light Pro: il costo ammonta praticamente a 500 euro, eppure per questa cifra vi garantite innanzitutto un apparecchio 2 in 1 visto che consente sia l’epilazione che il fotoringiovanimento, e in secondo luogo un macchinario che, grazie ai suoi condensatori, fornisce prestazioni professionali, coi suoi 50 Joules su un’area di irraggiamento di 7 centimetri (vedremo ne paragrafia venire cosa questo significa), che assicurano un risultato rapido, efficace, duraturo.

In cosa si differenzia dagli altri macchinari a luce pulsata per l’epilazione? Innanzitutto per i livelli di potenza, selezionabili fino a dieci (il doppio degli altri), così da consentire trattamenti personalizzati e adatti alle più disparate necessità: la tecnologia impiegata, proteggendo la pelle da eventuali danni ma accrescendo l’efficacia sul pelo, trasmette per ogni spot 2 flash a brevissima distanza (0,5″), il primo per riscaldare pelle e bulbo, il secondo per emettere potenza.

Per quanto concerne invece la funzione Fotoringiovanimento (SR) sono cinque i flash in rapida sequenza che vengono emessi, al fine di stimolare la produzione del collagene in profondità: tuttavia, questa lampada non è inserita nel kit di acquisto -che contiene invece il dispositivo, 1 lampada HR (per depilazione), il manuale d’uso e l’adattatore per l’alimentazione- e va comprata a parte al costo di 50 euro.

Il prezzo è notevole per un macchinario casalingo, ma il funzionamento è ottimo…



Quali caratteristiche non possono mancare negli epilatori a luce pulsata migliori in circolazione?

Analizzando le funzioni di questi elettrodomestici per l’epilazione avrete sicuramente notato che tra le specifiche viene indicato un numero massimo di spot garantiti: ad esempio, per la D Light 360 si parla di 300.000 lampeggiamenti, mentre per la Braun BD5009 gli spot sono circa 100mila. Cosa significa? In quest’ultimo caso che l’apparecchio ha una durata media di sei anni se lo si utilizza su tutto il corpo, che arrivano a quattordici se l’impiego è limitato solo alle piccole zone corporee: che non sono certo pochi, ma bisogna comunque tenere in conto questo fatto, che oltre queste pulsazioni il funzionamento cessa (e non è possibile sostituire la lampada!).

Inoltre bisognerà anche valutare che con una lampada dalla durata prolungata, si dovrà prestare particolare attenzione alla pulizia della finestra flash (cosa che non accade con lampade che durano da 1000 a 8000 spot, nelle quali basterà sostituire la lampada). Le macchioline scure (cioè la cheratina contenuta nei peli che riscaldandosi si vaporizza e si fissa sul filtro ottico dell’epilatore) sono molto resistenti e richiedono di essere rimosse tempestivamente, onde evitare che si fissino definitivamente, compromettendo la capacità di filtraggio delle lunghezze d’onda dell’epilatore e creando surriscaldamenti pericolosi.

E non si tratta dell’unica caratteristica da considerare all’atto dell’acquisto, giacché bisognerà prestare attenzione anche alla potenza e alla lunghezza d’onda: per ottenere una buona epilazione, non si dovrà considerare solo la potenza in joule di un apparecchio, ma anche la lunghezza d’onda (o nanometri), in considerazione del fatto che i peli sono raggiungibili tra i 600 e i 1100 nm, per cui un epilatore a luce pulsata con una lunghezza d’onda inferiore non risulterà efficace. Inoltre, per avere un’indicazione effettiva della potenza, è necessario rapportare i joule di cui dispone un apparecchio con la superficie dell’area flash, laddove è vero che gli apparecchi compatti sono maneggevoli e funzionali ma, a differenza di quelli grandi e professionali, devono necessariamente montare una lampada piccola o non riusciranno a concentrare un livello di joules/cm² efficace sul bulbo.

   Scopri tutti epilatori a luce pulsata in offerta su Amazon   

Luce pulsata: per molti ma non per tutti!

Se i migliori epilatori provocano solo un leggero rossore che dovrebbe sparire nell’arco di 24-48 ore, e dovrebbero garantire risultati permanenti, lo stesso non può assicurarsi per i prodotti più economici, o quelli che non sono coperti da garanzia (questa rappresenta comunque un minimo di “assicurazione” che si tratti di un articolo almeno decente), o che non recano una marca nota (anch’essa in minima parte un “impegno” di qualità).

In aggiunta è bene tenere presente che la luce pulsata è da sconsigliarsi:

  • nel caso in cui siano presenti ferite, eczemi, herpes, cicatrici o dermatite atopica sulle zone da trattare
  • qualora il medico abbia prescritto farmaci che fotosensibilizzano la pelle, come la pillola contraccettiva o gli antibiotici
  • ​se si è abbronzate o comunque si appartiene ad un fototipo molto scuro
  • durante la gravidanza.

Eccoci giunti al termine di questa guida per la scelta del miglior epilatore a luce pulsata con prezzi e offerte, ora non ti resta che ordinarlo su Amazon.


Ti potrebbero interessare: