Miglior epilatore elettrico – recensioni, prezzi e offerte

Miglior epilatore elettrico – quale comprare e soprattutto come scegliere quello giusto per te ed al miglior prezzo.



L’epilatore è un apparecchio che associa la praticità della lametta (che può essere adoperata praticamente in ogni momento e situazione) alla durevolezza della ceretta (che, col passare del tempo, indebolisce il bulbo), senza peraltro incorrere negli svantaggi tipici di entrambe: una ricrescita veloce (che addirittura rafforza e inspessisce il pelo) per quello che riguarda il rasoio, e il dolore dello strappo (assieme all’aggressività della procedura –soprattutto per quante soffrono di fragilità capillare- e all’obbligo di ricorrere all’estetista –sono davvero poche quelle che riescono a depilarsi da sole con questa tecnica-) quando si impiega la cera (in particolare quella a caldo).

Come si fa a scegliere il modello più appropriato? È bene sottolineare che quando si è in procinto di acquistare un accessorio di questo tipo, bisogna considerare che non ne esistono di completamente indolore, anche perché la soglia di sopportazione agli stimoli dolorosi è soggettiva.

   Scopri tutte gli epilatori elettrici in offerta su Amazon   

Dunque, analizziamo quelli in commercio, osservandone da vicino pregi e difetti.

 

Epilatore elettrico migliore – classifica per prezzo crescente

Avete un budget piccolo piccolo? Allora sappiate che con appena 20 euro potete trovare in circolazione l’epilatore Rowenta EP1030 Fashion, con alimentazione elettrica, 2 velocità, 24 sfere massaggianti, testina lavabile (e pulibile con la spazzolina inclusa nella confezione), il cui maggiore pregio è la compattezza, che lo rende ideale anche se si necessita di avere un valido alleato per la bellezza delle proprie gambe in viaggio. La precisione dell’epilazione è garantita dalle 24 pinzette a forma di Y disegnate appositamente per estirpare i peli alla radice, strappandoli senza che si rompano.

Lo ammettiamo: i successivi due articoli li abbiamo scelti perché “anche l’occhio vuole la sua parte”, salvo poi scoprire che oltre che belli a vedersi, sono pure dei prodotti graditi al pubblico, in particolare per il rapporto costo-qualità. Si tratta del Philips HP6550/01 e del Philips HP6540/00 Set Edizione Limitata.

Il primo ha un prezzo di circa 43 euro e dispone di una testina grande (per un’epilazione veloce su gambe e braccia e alimentata a corrente), più un mini epilatore (a batteria) per le zone difficili (come inguine e ascelle, mentre non è altrettanto consigliato per il viso). Si tratta di un accessorio pe la depilazione formato da dischi e pinzette delicate, adatte anche alla rimozione dei peli più corti (fino a mezzo millimetro) che non tirano la pelle e sono pure impermeabili.

Altri vantaggi di questo Philips? Sempre per il principio che una bella estetica non guasta, esso arriva in una custodia a fiori in edizione limitata, con tanto di tasche per i vari pezzi, che è davvero carinissimo, oltreché pratico per viaggi e vacanze.

Il cavo di alimentazione può essere tolto perché esterno; la velocità può essere impostata secondo due programmi; l’impugnatura è comoda ed ergonomica; le testine sono lavabili, in modo da assicurare la massima igiene: insomma, per quello che si spende è un prodotto estremamente soddisfacente!



Il secondo elettrodomestico che ci è piaciuto assai per il suo esterno accattivante è sempre firmato Philips, ha un costo contenuto (come il precedente), che ammonta a circa 60 euro: mentre quello presentava decorazioni nei diversi toni del rosa, questo è riconoscibile per gli ornamenti dorati. Per il resto dispone anch’esso di doppia velocità e di un mini epilatore di precisione senza filo; è sagomato, e con testina estraibile e lavabile; in aggiunta è dotato di pinzette “lusso” con luce integrata e specchio.

Attenzione solo al fatto che secondo qualcuna delle internaute scaldi la pelle e sia un po’ rumoroso (per altre tuttavia si tratta non solo di un prodotto valido, ma anche molto delicato nella zona bikini e viso)…


Scontato
Philips HP6540/00 Set per l'Epilazione, con Epilatore di Precisione , Edizione Limitata
Philips - Salute e Bellezza
59,99 EUR - 0,99 EUR 59,00 EUR

Tra gli epilatori elettrici migliori entra a pieno titolo, al prezzo di 71 euro grosso modo, il Braun Silk-Épil 5 5780, dotato di 40 pinzette Close-Grip, che rimuovono anche i peli più corti (che sono non sono visibili diventano più evidenti grazie alla luce Smartlight), e di un sistema di massaggio ad alta frequenza. Ma non sono solo questi i vantaggi dell’apparecchio in questione, che per mezzo dell’oscillazione della testina, consente una precisione assoluta nella depilazione, adattandosi a ogni contorno o sporgenza del corpo (senza per questo perdere in delicatezza).

In aggiunta è presente anche una testina che trasforma l’epilatore in rasoio elettrico. “Come” vi chiederete “esiste una differenza?”. In effetti sì, perché la depilazione comporta l’eliminazione del pelo emerso a livello della cute, mentre l’epilazione prevede la rimozione del bulbo (cioè della radice).

Bella anche l’idea di inserire nella confezione un guanto refrigerante per lenire la pelle dopo la depilazione.

Ma, una delle caratteristiche che le utenti sembrano apprezzare maggiormente di questo prodotto della Braun, e che lo fa anche preferire al Silk Epil 7, è la sua alimentazione a corrente (a differenza del 7, a batterie), perché non soffre di interruzioni improvvise (pare che nell’altro, dopo un certo tempo dall’inizio dell’utilizzo, la batteria si scarichi, perdendo inesorabilmente di funzionalità).

Unica accortezza: essendo ad alimentazione elettrica, non è adatto all’impiego sotto la doccia!


Scontato
Braun Silk-épil 5 5780 Epilatore con 7 Accessori, Compresa Una Testina Rasoio e Un Cappuccio...
Procter & Gamble - Salute e Bellezza
124,90 EUR - 86,40 EUR da 38,50 EUR

E per il viso? È possibile adoperare questo prodotto, oppure un altro, della medesima azienda, ma più specifico: e cioè il Braun Face 851, un prodotto 2 in 1 che non è solo un epilatore dal design sottile e compatto, che garantisce una depilazione precisa grazie alle 10 micro aperture che catturano anche i peli più piccoli, ma anche una spazzola per la pulizia del viso, che libera i pori dalle impurità e può essere adoperata pure quotidianamente sulle pelli sensibili, grazie ad una testina dedicata apposta a questa tipologia cutanea (che si affianca alla spazzola normale, a quella esfoliante e alla spugnetta di bellezza).

I pregi fondamentali di questo prodotto pare siano, oltre l’efficacia sull’antiestetica peluria del viso, la semplicità di utilizzo e soprattutto l’assenza di dolore. Il plus? Le spazzole rotanti adoperate dopo la depilazione, che contribuiscono alla sensazione di un volto liscio e vellutato.


Scontato
Braun FaceSpa 851 Spazzole ed Epilatore Viso, con 4 di Bellezza, per una Pelle Bella e Pulita
Procter & Gamble - Salute e Bellezza
99,90 EUR - 60,06 EUR da 39,84 EUR

Guida alla scelta

 

Al fine di realizzare un acquisto indovinato è bene valutare:

  • le testine: sono tutte caratterizzate dalla presenza di pinzette, quello che differisce è il loro numero (che influisce sulla velocità di esecuzione e la sensazione di fastidio), che può variare da 20 a 40; la lunghezza delle pinzette; la forma (a Y o parallela); il materiale di composizione (ceramica o acciaio). In alcuni modelli, tra una pinzetta e l’altra, sono inclusi dei dischi in plastica che servono a incanalare il pelo;
  • gli accessori in dotazione: tra questi figurano la testina rasoio (per radere anziché estirpare); testina di precisione (per zone come viso, bikini e ascelle) che si caratterizza per dimensioni ridotte; testine esfoliatrici, per l’eliminazione dello strato cutaneo superficiale; spazzolina di pulizia, per rimuovere eventuali residui di peli o polvere; sacchetto contentivo, per riporre l’apparecchio e renderlo facilmente trasportabile. E in aggiunta: guanti refrigeranti e/o salviettine, rulli massaggianti, etc.
  • le funzioni: la Wet & Dry, che rende l’epilatore idoneo all’uso anche sotto la doccia o in vasca da bagno; la velocità selezionabile (generalmente tra due);  la presenza di una luce, per individuare anche i peli più sottili; l’indicatore di carica della batteria, che mostra lo stato della carica
  • l’alimentazione: che può essere a corrente, a batteria interna ricaricabile (che, a parte rarissime eccezioni, sono mutualmente esclusive), e a pile. Occhio all’acquisto di modelli che presentino un’autonomia decente (le migliori arrivano a 40 minuti): in caso contrario bisognerà attendere che all’apparecchio si ricarichi (in alcuni casi anche per un’ora!) prima di proseguire con l’epilazione (problema questo che con il modello a stilo non sussiste)
  • la struttura: per garantire maneggevolezza e facilità di utilizzo, l’epilatore dovrebbe essere abbastanza piccolo e semplice da impugnare, magari antiscivolo, con accessori smontabili in maniera agevole per essere sottoposti al lavaggio.

Se le pinze, come detto, possono essere in ceramica o in acciaio, il corpo dell’epilatore è costituito quasi interamente di plastica, ma poiché è la robustezza dei materiali utilizzati a determinare la longevità dell’apparecchio, è bene prestare attenzione alla loro qualità, che può essere abbastanza agevolmente verificata sia con un’ispezione visiva (grossolanità nelle finiture, mancanza di precisione nell’attacco del cavo, etc.) che con una verifica manuale (l’oggetto deve risultare sì maneggevole, ma deve avere comunque un suo peso specifico).

Consigli pratici per adoperare al meglio gli epilatori elettrici

Credete che basti premere il tasto “on” ed effettuare l’epilazione? Certo che si può, ma in realtà esistono due regole auree per assicurarsi dei risultati ottimali: la prima prevede di procedere solo dopo aver esfoliato la pelle durante una doccia calda con un guanto di crine e uno scrub, dal momento che calore e umidità aprono i pori ed “espongono” il pelo, che dunque risulta più facilmente estirpabile (in aggiunta, durante le ore notturne la pelle avrà tutto il tempo di “distendersi” e di far sparire eventuali piccoli segni); la seconda prescrive di far seguire all’epilazione (e non precedere) una buona idratazione con creme e lozioni ammorbidenti (e anche leggermente lenitive).

   Scopri tutte gli epilatori elettrici in offerta su Amazon   

Esistono poi delle modalità opportune di utilizzo, come quella di inclinare l’epilatore di 90 gradi rispetto alla zona da trattare, e di muoversi verso l’alto, in direzione contraria rispetto alla crescita del pelo, senza esercitare alcuna pressione, dal momento che sarà sufficiente avvicinare l’apparecchio alla pelle.

Eccoci giunti al termine di questa guida per la scelta del miglior epilatore elettrico con prezzi e offerte , ora non ti resta che ordinarlo su Amazon.


Ti potrebbero interessare anche: