Quali sono gli attrezzi indispensabili in cucina?

quali sono gli attrezzi indispensabili in cucina

Non solo per i cuochi professionisti ma anche per quelli alle prime armi in cucina ci sono alcuni attrezzi assolutamente indispensabili. Quali sono? scopriamolo assieme.

Il tagliere

Che sia in plastica, in acciaio o in legno in cucina non può mancare il tagliere. Utilizzato per tagliare le verdure e come piano d’appoggio per disossare il pollo o sfilettare il pesce il tagliare è essenziale anche per mantenere ordine e pulizia.

Il coltello

Ogni chef ha i suoi coltelli personali sempre affilati. In una cucina avere più coltelli adatti ai diversi tipi di taglio è fondamentale per lavorare con precisione. Sceglieteli in acciaio.

Pentole e padelle

A meno che non si voglia cucinare un piatto crudista pentole e padelle sono tra gli strumenti indispensabili. Se ne possono trovare di tanti tipi e dimensioni in base alle proprie esigenze. Indispensabile rimane la semplice pentola per bollire la pasta e la pentola antiaderente adatta a vari tipi di cottura.

La mandolina

Per i cuochi principianti fare i diversi tipi di taglio con velocità e precisione è molto difficile. Per risolvere questo problema in cucina non può mancare la mandolina, fondamentale soprattutto per comporre splendide insalate.

Il mestolo

Per cucinare minestre, zuppe o girare semplicemente il sugo non si può fare a meno del cucchiaio di legno. Ce ne sono di diversi tipi e lunghezze da usare in base alla grandezza delle vostre pentole.

Il setaccio

Utilizzato per lo più durante la preparazione dei dolci il setaccio è molto utile in cucina. Utilizzato maggiormente per la preparazione di bisque, creme, purea e altri composti caldi come il brodo è preferibile che sia in acciaio inox.

La grattuggia

La grattugia è fondamentale in cucina non solo per grattuggiare ogni tipo di alimento partendo dal formaggio sino ad arrivare al pane. Non ci sono particolari indicazioni se non quella di stare attenti all’impugnatura: deve essere comoda e salda.

La frusta

Prima la frusta era molto più utilizzata, ora per comodità è stata sostituita dallo sbattitore elettrico ma rimane fondamentale. La frusta è molto utile nella preparazione della besciamella e delle creme per evitare la formazione di grumi. In caso di necessità può sostituire il mestolo di legno.

Lo scolapasta

In cucina soprattutto in Italia non può mancare lo scolapasta. Ovviamente la pasta puo essere scolata anche senza, ma questo strumento è fondamentale per evitare scottature. Lo scolapasta è utile anche per scolare le verdure bollite.

Il pelapatate

Il pelapatate è uno dei primi strumenti che si incontrano in una cucina utile per la pulizia di frutta e verdure. Può essere sostituito dal coltello ma il pelapatate è fondamentale per risparmiare tempo, evitare di tagliarsi le dita e lavorare con precisione.

Il mattarell

Per fare la pasta fatta in casa, per stendere la sfoglia di una torta salata o la frolla di una crostata è indispensabile il mattarello. Per quanto riguarda i materiali è sempre preferibile il classico legno ma in commercio ci sono tante varianti tra cui scegliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *