miglior affettatrice
Preparazione

Miglior affettatrice – guida alla scelta con prezzi e offerte

Si tratta di un elettrodomestico indispensabile per gli amanti degli insaccati dal momento che il sapore di un salume appena affettato è di gran lunga superiore a quello di uno confezionato.

Dovete sapere innanzitutto che in commercio ne esistono quattro tipologie:
Manuale: definita anche “a volano”: è la più tradizionale di tutte dal momento che funziona soltanto manualmente e prevede la regolazione della velocità della lama tramite un volano. Non è molto utilizzata attualmente dal momenti che esistono modelli molto più tecnologici.
Elettrica: questa è dotata di un motore interno in grado di far girare la lama a diverse velocità, in base al salume da affettare. E’ perfetta per un uso domestico sebbene sia molto utilizzata nelle salumerie e nei ristoranti.
Verticale: utilizzata molto in ambito professionale, presenta una lama posizionata verticalmente. I salumi affettati vengono raccolti con degli appositi accessori per essere posti in una vaschetta o direttamente sul piatto da portata.
A Gravità: a differenza della precedente è dotata di un piano d’appoggio inclinato insieme alla lama e di conseguenza consente ai salumi di cadere direttamente nel vassoio o nella vaschetta.

In questa guida ci concentreremo sulle più acquistate ossia le affettatrici elettriche ed insieme andremo a vedere insieme quali sono i modelli e le marche più rilevanti sul mercato, analizzando i loro punti di forza e l’offerta migliore.

 

Miglior affettatrice – recensioni, opinioni e prezzi

Severin AS 3915

Questa affettatrice è dotata di un motore di 180 W, un valore ottimo considerando la sua fascia di appartenenza.

Per quanto riguarda i materiali presenta vano motore, base e piastra di regolazione realizzati in metallo pesante, mentre il piano di lavoro del carrello è dotato di un rivestimento in acciaio inox.

La Severin AS 3915 offre uno spessore di taglio che va da 0 a 15 mm (selezionabile tramite una semplice manopola) ed un piano di appoggio per alimenti inclinato, proprio come nelle affettatrici più professionali.

In dotazione abbiamo il pressa merce in plastica trasparente e due lame in acciaio inox: una liscia perfetta per il taglio di salumi e formaggi e una seghettata ideale per il pane.

71,45€
disponibile
6 nuovo da 71,45€
12 usato da 41,69€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Ottobre 23, 2020 2:01 am

 

Ritter Duo Plus

Si tratta di un’affettatrice obliqua con un piano di appoggio inclinato che fa si che gli alimenti affettati cadano comodamente da sole nella vaschetta o vassoio. E’un prodotto molto stabile,solido e resistente grazie anche alla presenza di piedini antiscivolo posti alla base.

Tra le peculiarità abbiamo che questo modello è dotato di un motore da 65 Watt Eco, un motore del tutto innovativo che garantisce prestazioni da 130 W con un consumo ridotto del 20%: è considerata infatti una delle affettatrici più ecologiche presenti attualmente in commercio.

Un altro grande vantaggio è la dotazione della doppia lama utile per ottenere risultati impeccabili nel taglio per ogni alimento. Per quanto riguarda la pulizia, la Ritter Duo Plus è estremamente facile da pulire dal momento che il carrello e la lama possono essere smontati e lavati tranquillamente in lavastoviglie.

104,80€
113,19
disponibile
3 nuovo da 104,80€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Ottobre 23, 2020 2:01 am

 

Rgv Lusso 195

Si tratta di un’affettatrice domestica ai pari di una professionale con un motore da 120 W ventilato(per ridurre al minimo i rischi di surriscaldamento) ed una lama temprata con un diametro di 19.5 cm: è presente inoltre un anello per la protezione della lama in posizione fissa.

Tra i suoi punti di forza abbiamo la qualità dei materiali, molto solidi e ben assemblati: il coprilama, il carrello scorrevole e l’anello fisso sono realizzati interamente in alluminio ossidato mentre il basamento è stato realizzato in alluminio laccato (con vernici alimentari).

Perfetta per un uso domestico viste le sue dimensioni ridotte e la maneggevolezza, la Rgv 195 risulta essere molto stabile ed estremamente silenziosa.

152,89€
157,00
disponibile
49 nuovo da 152,89€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Ottobre 23, 2020 2:01 am

 

Rgv 25 Special Edition

Si tratta di un prodotto dal design molto curato e dalle dimensioni piuttosto contenute, disponibile in tre colorazioni differenti: rosso,avorio e nero.

Ideale per tagliare salumi,formaggi,carne,pane e pesce, la Rgv Special Edition è dotata di una lama affilatissima da 25 cm e di un motore professionale ventilato da 140 watt di potenza.

Lo spessore di taglio di questo performante modello firmato RGV arriva a ben 16 mm: i tagli risultano essere precisi e regolari.

Infine per quanto riguarda la sicurezza, possiamo dire che questa affettatrice è dotata di due pulsanti: il primo di accensione/spegnimento, ed il secondo di stop immediato. Quest’ultimo consente di fermare in maniera immediata la lama in caso di pericolo.

215,90€
225,00
disponibile
47 nuovo da 215,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Ottobre 23, 2020 2:01 am

 

Guida alla scelta

In commercio esistono moltissimi modelli di affettatrici, di conseguenza la scelta di questo elettrodomestico non affatto semplice: per scegliere quella adatta alle proprie esigenze è necessario fare alcune considerazioni importanti.

Il rapporto qualità-prezzo è senza dubbio uno dei criteri imprescindibili da prendere in considerazione insieme alla tipologia, alla facilità di utilizzo, alle funzionalità e al livello di prestazione offerto da questo elettrodomestico.

Il nostro compito è quello di aiutarvi a fare l’acquisto giusto e per farlo abbiamo stilato una lista con i parametri da valutare prima del vostro acquisto:

Lama: è un parametro fondamentale dal momento che il compito di questo elettrodomestico è “affettare”. Gli aspetti da valutare in questo caso sono:

Diametro: questo ci da informazioni circa la dimensioni degli alimenti che andiamo a tagliare. Solitamente le lame delle affettatrici per uso domestico hanno un diametro che va dai 17 ai 30 cm.

Spessore del taglio: questo è regolato da una manopola attraverso la quale è possibile distanziare la lama circolare dalla parete su cui viene appoggiato l’alimento da affettare. Uno spessore di taglio superiore ai 15 mm è considerato ottimo.

Profilo: prima di procedere all’acquisto di questo elettrodomestico è opportuno ragionare sulla tipologia di prodotti su cui intendiamo utilizzarla. Potrete optare per una lama ondulata se desiderate principalmente tagliare pane e verdure tutti i giorni al contrario se intendete utilizzare la vostra affettatrice per i salumi è preferibile optare per una classica lama liscia. In commercio è possibile trovare modelli all’avanguardia dotati di doppia lama (liscia e ondulata), in grado di adattarsi al taglio di qualsiasi cibo.

Potenza: come per ogni elettrodomestico la potenza del motore è importante. Il nostro consiglio è scegliere un modello che abbia almeno un motore con 100 Watt di potenza per assicurarsi ottime performance.

Praticità d’uso: a questa categoria appartengono tutti quei componenti aggiuntivi che ne migliorano la praticità e la comodità di utilizzo. Tra questi abbiamo:

Pressamerce: strumento che serve a mantenere fermo e aderente alla lama l’alimento da affettare
Affilatoio: è un accessorio importante per affilare la lama con facilità in modo da renderla sempre tagliente come il primo giorno.

Vassoio: è appunto un oggetto posizionato solitamente sul retro della macchina utile a raccogliere le fette tagliate.

Budget: generalmente il prezzo di un’affettatrice va dai 50 euro (per quella di fascia bassa) fino ai 200 euro circa (per i modelli semi professionali). Un modello adibito all’uso professionale invece parte dai 300 euro a salire.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *