Miglior gasatore per acqua – guida alla scelta con prezzi e offerte

miglior gasatore per acqua

Miglior gasatore per acqua– quale comprare e soprattutto come scegliere il migliore per te ed al miglior prezzo.

Comprare acqua in bottiglia, spendendo tanti soldi e dovendo per di più faticare per portare a casa le confezioni, soprattutto quando si vuole fare scorta per non dover stare ogni 3 giorni con la preoccupazione di restare senza bevanda da bere (specie in quelle zone del nostro Paese dove l’acqua del rubinetto, pur essendo potabile, non ha esattamente un gusto piacevole), è, diciamocelo, una noia!

La soluzione è rappresentata dagli elettrodomestici che rendono l’acqua frizzante, consigliati soprattutto per le persone che, rispetto a quella liscia, preferiscono la gasata.

È chiaro però che, come per tutti gli acquisti, è meglio non agire d’impulso, e informarsi in merito alle caratteristiche, ai prezzi, alle opinioni dei consumatori e alle offerte praticate, perché se dovete investire i vostri soldi, è doveroso che vi garantiate uno dei migliori gasatori per acqua in circolazione.

 

Miglior gasatore acqua- classifica per prezzo crescente

Sodastream JET

Sodastream JET, che rende frizzante l’acqua grazie a un cilindro contenente anidride carbonica (da 80 litri), per cui basta premere il pulsante posto nella parte superiore della macchina per attivare la gasatura, senza necessità di adoperare batterie o corrente elettrica, né tanto meno di collegarlo alla rete idrica domestica.

A voi l’acqua piace con tante bollicine, mentre vostra moglie la preferisce leggermente frizzante? Nessun problema, dal momento che il livello di gasatura può essere variato semplicemente tenendo premuto il pulsante più o meno a lungo.

Qualcuno lamenta che il livello di gasatura sia piuttosto scarso, e qualcun altro che la durata della ricarica sia piuttosto limitata (anche se poi è possibile ovviare presso i centri autorizzati a un po’ meno di 15 euro, e secondo alcuni si riesce a scendere fino a 5), ma si tratta di poca cosa se si tengono presenti i numerosi pregi di questo prodotto, nella cui confezione troverete anche una Bottiglia PET da 1 litro, tra cui spiccano la semplicità e intuitività di utilizzo, dal momento che basta riempire la bottiglia con l’acqua del rubinetto, inserirla al corpo della macchina, premere il pulsante di gasatura e scegliere la quantità di bolle desiderata.

Ultimo aggiornamento il Gennaio 7, 2021 8:06 pm

 

Imetec Acqua Bubbles BLS 100

Imetec Acqua Bubbles BLS 100 riesce a frizzare fino a 80 litri di acqua con un cilindro di CO2, e ha una bottiglia dal design tanto elegante da poterla portare in tavola.

Il kit che arriva a casa è composto da: 1 macchinario, 1 cilindro Universale di CO2 IMETEC, 1 bottiglia in PET.

Anche in questo caso il vantaggio è rappresentato dalla modalità personalizzabile di utilizzo, dal momento che l’accessorio consente di ottenere acqua leggermente frizzante, frizzante, ultra frizzante.

E proprio dai vostri gusti dipende la durata della bombola (ma solitamente si aggira sui 3-4 mesi): una volta esaurita basta recarsi in un rivenditore e farsi cambiare il vuoto per il pieno.

Piccolo neo: la mancanza di una vaschetta raccogli acqua che convogli il liquido che dovesse eventualmente fuoriuscire durante il riempimento della bottiglia, ma poiché si sta parlando di qualche goccia, pensiamo che si tratti di uno svantaggio del tutto trascurabile per un elettrodomestico che garantisce l’affidabilità e la prestanza di un marchio come Imetec…

 

Happy Frizz ESSENTIAL

Happy Frizz ESSENTIAL, per bottiglie da 1 litro, che punta molto sull’estetica grazie ai colori e alla forma accattivante, studiati per inserirsi piacevolmente in qualsiasi ambiente domestico.

Punti a favore di questo apparecchio sono la silenziosità, la compattezza e discrezione delle dimensioni, la linea pulita, la facilità del sistema di svitamento della bottiglia, il sistema di blocco della gasatura studiato per garantire un’ottima resa ed essere resistente nel tempo, la certificazione dei materiali e la conformità alle normative in materia alimentare.

In aggiunta il prodotto è omologato e certificato TUV, e viene fornito con 1 bottiglia in plastica alimentare da 1 litro e una bombola di CO2 da 425g., con la quale è possibile gasare 60-120 litri di acqua a seconda della quantità di bollicine.

Due chicche: la prima è che la bottiglia di Happy Frizz è compatibile anche con quelle della Sodastream, e la seconda è che il macchinario può essere utilizzato anche per ottenere ottime bevande frizzanti, aggiungendo i succhi concentrati.

Ultimo aggiornamento il Gennaio 7, 2021 8:06 pm

 

Guida all’acquisto

Si tratta di un accessorio acquistato per due motivi principali: uno riguarda il risparmio personale (inteso in senso lato, e quindi risparmio di tempo, perché non è necessario recarsi al supermercato a fare scorta d’acqua ogni 3×4; risparmio di fatica, perché non bisogna sobbarcarsi di pesi; risparmio di denaro, perché l’acqua gassata in bottiglia non costa poco!), l’altro consiste nell’impatto ambientale (per produrre una bottiglia in PET vengono emessi numerosi quantitativi di gas serra, in più per imbottigliare, trasportare e tenere l’acqua al fresco ci vuole un’energia superiore di circa 200 volte rispetto a quella necessaria all’erogazione della stessa quantità d’acqua proveniente da un acquedotto, e se si pensa che il nostro Paese detiene il primato europeo per consumo di acqua minerale in bottiglie di plastica, ed è terzo nella classifica mondiale, si capisce come, mai come da noi, si tratti di un acquisto che può rivelarvi quanto mai azzeccato).

Ma, per essere davvero tale, vediamo a cosa bisogna badare quando si compera un elettrodomestico di questo genere:

  • la potenza: deve essere assicurato un alto livello di gasatura per ottenere l’effetto sperato
  • l’alimentazione: con o senza corrente elettrica
  • il costo e la facile reperibilità delle cartucce di ricarica (laddove previste): le bombole di CO2 possono essere della stessa marca dell’apparecchio oppure universali (più economiche e acquistabili anche nei supermercati e nei negozi di casalinghi)
  • la presenza di  eventuali filtri di depurazione dell’acqua (che però fanno lievitare i costi)
  • la semplicità di utilizzo: un collo sufficientemente alto permetterà di mettere sotto il rubinetto la bottiglia da portare a tavola; una chiusura ermetica sulla brocca aumenterà la durata dell’acqua una volta gasata; etc.
  • la possibilità di opzionare il livello di gasatura, al fine di ottenere acqua poco, leggermente o tanto gassata, e soddisfare le esigenze di tutta la famiglia
  • un marchio che garantisca un buon servizio di assistenza tecnica e post vendita
  • la valutazione delle dimensioni (l’ingombro deve essere molto ridotto per risultare un macchinario funzionale).

Gasatore d’acqua sottolavello

È sull’ultimo punto che vorremmo soffermarci per un chiarimento: stiamo parlando di sistemi per la gasatura domestica dell’acqua, e proprio per questo il contenimento delle dimensioni e la facilità di applicazione e utilizzo rivestono un ruolo essenziale; tuttavia, nulla vieta che si possa optare per un gasatore d’acqua sottolavello: si tratta però di macchinari professionali, che spesso oltre a gasare depurano e refrigerano, e nei quali tutte le caratteristiche viste in precedenza si amplificano (capacità, funzioni, dimensioni, e chiaramente costi-che possono variare da non meno di 350 euro fino a oltre i 1500 euro!-).

Ci congediamo con una constatazione: i sistemi Sodastream sono ritenuti tra i migliori gasatori per acqua: e con questo siamo giunti al termine della nostra rassegna, non vi resta che andare su Amazon per i vostri acquisti!

 

ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *